Previsioni sull’Euro per il 20 gennaio 2012

di ND82 Commenta

Il cambio euro/dollaro è così proiettato verso quota 1.30, dove verosimilmente sarà soggetto a forti vendite in quanto si tratta di una soglia psicologica che rappresenta il target per molti trader di breve termine che hanno scommesso sul rialzo del cambio dai bottom di periodo

L’euro ha vissuto ieri una giornata molto positiva grazie al buon esito delle aste dei titoli di stato francesi e spagnoli, che hanno evidenziato una domanda molto elevata e rendimenti ancora una volta in calo. Inoltre, la valuta europea ha beneficiato anche dei rumors su un imminente accordo tra Atene e i creditori privati nell’ambito della ristrutturazione del debito greco. Il tasso di cambio euro/dollaro si è spinto questa mattina fino a 1.2980, ad un passo dalla resistenza dinamica della EMA200 (media mobile esponenziale a 200 periodi) sul grafico a 4 ore.

Il cambio euro/dollaro è così proiettato verso quota 1.30, dove verosimilmente sarà soggetto a forti vendite in quanto si tratta di una soglia psicologica che rappresenta il target per molti trader di breve termine che hanno scommesso sul rialzo del cambio dai bottom di periodo. Tuttavia, anche se forse non entro la seduta odierna, il cambio è proiettato verso la resistenza daily di area 1.3080 che potrebbe però raggiungere all’inizio della prossima settimana. Ad ogni modo il cambio potrebbe iniziare a perdere colpi nel caso in cui si tornasse con decisione sotto 1.2950. In questo caso il target dovrebbe essere posto in area 1.2870-80.

Il tasso di cambio euro/yen ha toccato quota 100.25 questa mattina, mostrando grande forza negli ultimi giorni. Lo yen è la valuta più venduta delle ultime due sedute e questo ha certamente facilitato il rally dell’euro. Anche qui siamo ad un passo dalla resistenza dinamica della EMA200 ma anche dalla resistenza statica di 100.30, per cui non è da escludere un ritracciamento nelle prossime ore fino a 99.80. Tuttavia, in caso di breakout di 100.30, il cambio potrebbe spingersi addirittura verso 100.50 prima e 100.70 poi nelle prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>