La nottata dello yen

di Daniele Pace Commenta

Questa mattina la coppia USD/JPY ha mosso i suoi passi con una risalita rispetto alla chiusura di venerdì, e in apertura era scambiata a 111,32

Rialzo dello Yen, parla JP Morgan

Come ben sappiamo, quando in Europa è notte, i mercati asiatici iniziano le contrattazioni, e quindi lo yen inizia a muovere le sue pedine, seguendo gli andamenti economici del suo paese, in attesa delle aperture europee prime, e americane poi.

Questa mattina la coppia USD/JPY ha mosso i suoi passi con una risalita rispetto alla chiusura di venerdì, e in apertura era scambiata a 111,32, con un incremento dello 0,03%. Il dollaro quindi si è leggermente apprezzato sulla valuta del Sol Levante, perdendo invece sui mercati europei. Il supporto raggiunto è a 110,92, qualcosina in meno rispetto al giovedì scorso, ma la resistenza è posta più alta di mercoledì, posta a 111,73.

L’euro invece sembra molto tranquillo, poco effervescente, on un cambio a 124,6 sullo yen. Attualmente la coppia EUR/JPY è scambiata a 124,58, con un incremento dello 0,04%, con supporto a 123,61 e resistenza a 124,77. La resistenza è più alta della chiusura di venerdì e il supporto più basso dello scorso mercoledì.

Tornando in Europa, l’euro perde in modo molto lieve con la sterlina inglese, lo 0,19%. In attesa della pubblicazione dei dati tedeschi, l’euro resterà in penombra, per questa giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>