Alitalia, Air France pronta ad allearsi con EasyJet?

di Valentina Cervelli Commenta

Con l’avvicinarsi della fine delle trattative per l’acquisto di Alitalia sono molte le indiscrezioni presunte o meno che si affacciano nel settore, come quella che vorrebbe Air France pronta ad allearsi all’ultimo momento con EasyJet. Ma sarà vero?

Ufficialmente Air France-Klm, con una nota, ha smentito tutto, ma la realtà dei fatti corrisponderà a ciò che è stato detto finora? Perché come si sussurra tra gli addetti ai lavori, il vettore francese non avrebbe perso interesse nei confronti di quello italiano, anzi: vi sarebbero addirittura degli incontri preliminari previsti. La voglia di tutti i pretendenti, a quanto pare, è quella di sfidare Lufthansa e la sua offerta, al momento considerata la più soddisfacente, da ciò che si può evincere, dai tre commissari straordinari.

Il punto di tutte le compagnie interessate è sempre lo stesso: servono dei tagli massicci di personale per poter dar vita ad offerte degne di questo nome. Per ora si ha la certezza dell’incontro previsto per lunedì, dei ministri dello sviluppo Carlo Calenda e dei trasporti Graziano Delrio con i commissari straordinari Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari per fare un doveroso punto della situazione. Anche perché questi ultimi avevano sostenuto che sarebbe stata proprio la giornata di domani il fine ultimo per la scelta dell’offerta migliore che avrebbe portato alla negoziazione esclusiva.

Quel che bisogna comprendere è chi sono i protagonisti ancora in gioco: si ha la certezza di Lufhtansa e di Easyjet mentre sembrano in forse ovviamente Air France e Cerberus che vuole l’intera compagnia ma propone la creazione una newco con la partecipazione dello Stato e dei dipendenti. Attenzione, è una ipotesi valutata dai commissari, volati venerdì a New York.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>