Previsioni prezzo Argento 2012 secondo GFMS

di ND82 Commenta

Secondo il direttore di Gold Fields Mineral Services (GFMS), Philip Klapwijk, la volatilità dei prezzi dell’argento nel 2011 ha fatto allontanare da questo mercato gli investitori

Secondo il direttore di Gold Fields Mineral Services (GFMS), Philip Klapwijk, la volatilità dei prezzi dell’argento nel 2011 ha fatto allontanare da questo mercato gli investitori. La volatilità resta attraente per molti hedge funds, ma secondo Klapwijk “la velocità e l’ampiezza delle correzioni nel 2011 hanno senza dubbio sorpreso e preoccupato alcuni investitori”. Attualmente l’argento quota in area 31$ l’oncia, ma un anno fa mise a segno un rally spettacolare sfiorando quota 50$. Il silver raggiunse il picco trentennale, ma da quel momento partì un’ampia correzione del 30% nel giro di una settimana.

Secondo il direttore di GFMS il 2012 potrebbe presentare altre sorprese. Secondo Klapwijk l’argento potrebbe scendere fino a 28$ l’oncia, avvicinandosi così all’area di supporto di 26$, toccata fra l’altro nell’ultima seduta di trading del 2011. Klapwijk non esclude, però, un nuovo boom dei prezzi fino a oltre 40$ l’oncia, soprattutto se a partire dal secondo semestre 2012 arriveranno nuovi stimoli monetari da parte della FED (che impatterebbero positivamente anche sull’oro). Secondo Klapwijk, però, i prezzi dell’argento a 40$ l’oncia non sono sostenibili.

PREVISIONI PREZZO ORO 2012 SECONDO GFMS

Intanto, la richiesta di argento resta piuttosto bassa e questa settimana le scorte di metallo grigio al Comex sono salite sui massimi a dieci anni. Lo scorso anno, durante il boom, la domanda era salita al record storico di 282,2 milioni di once. Da un punto di vista tecnico, l’argento dovrebbe continuare a mostrare un andamento tutto sommato laterale tra 30$ e 33.5$ nelle prossime settimane. In caso di peggioramento del sentiment di mercato, anche il silver potrebbe però crollare con target compreso tra 28$ e 26$ l’oncia.

PREVISIONI PREZZO ORO 2012 TAGLIATE DA UBS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>