Previsioni su Sterlina/Dollaro per il 2 Dicembre 2011

di ND82 Commenta

Il tasso di cambio sterlina/dollaro quota poco sopra area 1.57 dopo aver trovato ieri un ottimo supporto di brevissimo periodo in area 1.5640. Nell’ultima mezz’ora di trading è avvenuto uno strappo rialzista molto interessante che ha riportato le quotazioni sopra 1.57

Il tasso di cambio sterlina/dollaro quota poco sopra area 1.57 dopo aver trovato ieri un ottimo supporto di brevissimo periodo in area 1.5640. Nell’ultima mezz’ora di trading è avvenuto uno strappo rialzista molto interessante che ha riportato le quotazioni sopra 1.57, dopo una mattinata passata all’insegna dell’incertezza tra 1.5690 e 1.5670. Per provare ad allungare ulteriormente al rialzo il cable dve necessariamente mantenersi sopra 1.57, altrimenti è probabile che una eccessiva perdita di momentum possa generare un ritorno di fiamma dei venditori.

I prezzi sembrano essere in grado di approfondire ulteriormente il rialzo, riportandosi in area 1.5750 prima e 1.5780 poi nelle prossime ore. Il sentiment di mercato corrente è molto positivo e sta creando i presupposti per un crescente appetito per il rischio sugli asset più speculativi del momento tra i quali rientra anche la sterlina. Tuttavia, bisognerà valutare anche l’impatto del dato dei non-farm payrolls americani in programma questo pomeriggio alle ore 14.30. Solitamente si tratta di un market mover in grado di provocare un forte aumento della volatilità e ciò potrebbe generare incertezza anche su questo tasso di cambio.

Se il dato sull’occupazione americana sarà negativo, non è da escludere un ritorno delle vendite sui mercati e chiaramente anche sul tasso di cambio sterlina/dollaro. Infatti, il biglietto verde tende ad essere inquadrato come valuta rifugio nelle fasi di mercato negative o durante le turbolenze più gravi. A quel punto i prezzi potrebbero accelerare verso il basso con primo target a 1.5640. Un ritorno deciso sotto 1.5640-30, invece, aprirebbe la strada ad un ribasso più pronunciato con target iniziale a 1.56.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>