Juventus Football Club Bilancio 30 giugno 2011

di Filadelfo Scamporrino Commenta

A causa di alcuni fattori negativi, Juventus Football Club ha archiviato l’esercizio di Bilancio al 30 giugno del 2011 con una perdita pari a 95,4 milioni di euro.

A causa di alcuni fattori negativi, Juventus Football Club ha archiviato l’esercizio di Bilancio al 30 giugno del 2011 con una perdita pari a 95,4 milioni di euro. A darne notizia è stata la società calcistica dopo che il Consiglio di Amministrazione ha esaminato ed approvato il progetto di bilancio al 30 giugno del 2011, ed ha altresì convocato l’Assemblea, in sede ordinaria e straordinaria, al fine di coprire le perdite sopra citate.

Nel dettaglio, il CdA propone di coprire le perdite per 70,3 milioni di euro utilizzando le riserve, per 4,9 milioni di euro andando ad utilizzare, in via parziale, la riserva sovrapprezzo azioni, e per 20,2 milioni attraverso un’operazione di azzeramento del capitale sociale.



AUMENTO DI CAPITALE AS ROMA 2011

Riguardo all’operazione di aumento di capitale di Juventus Football Club, l’azionista di maggioranza, Exor S.p.A., sottoscriverà l’aumento per una quota pari al 60%, corrispondente a 72 milioni di euro, che è quella di propria spettanza; inoltre, Exor S.p.A. potrà anche sottoscrivere l’aumento per una quota eccedente, fino a 9 milioni di euro, che corrisponde a quella della società Lafico S.a.l., il cui 7,5% posseduto in Juventus Football Club risulta essere ancora congelato a causa della situazione in Libia.

JUVENTUS LANCIA AUMENTO DI CAPITALE?

Per quel che riguarda la perdita di 95,4 milioni di euro sopra citata, le cause si spiegano con i minori incassi legati alla vendita dei diritti tv, con la mancata qualificazione alla Champions League, ma anche con le incentivazioni all’esodo, gli accantonamenti, le svalutazioni legate a prestazioni sportive di alcuni calciatori, nonché con l’accordo transattivo raggiunto con l’Agenzia delle Entrate che ha comportato a carico di Juventus Football Club l’assunzione di un onere pari a 7,4 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>