Semestrale Coin con vendite sotto insegna stabili

di Filadelfo Scamporrino Commenta

E’ questo uno dei dati salienti emersi dal Consiglio di Amministrazione, riunitosi con all’ordine del giorno proprio l’esame e l’approvazione dei conti del primo semestre del corrente anno fiscale.

Nel periodo dall’1 febbraio del 2011 al 31 luglio del 2011, ovverosia nel primo semestre fiscale della società, il Gruppo Coin ha ottenuto vendite sotto insegna a quota 782,6 milioni di euro, in linea con quelle conseguite nello stesso periodo dell’anno fiscale precedente.

E’ questo uno dei dati salienti emersi dal Consiglio di Amministrazione del Gruppo Coin, riunitosi con all’ordine del giorno proprio l’esame e l’approvazione dei conti del primo semestre del corrente anno fiscale.


IPO MONCLER RINVIATA


Bene il margine operativo lordo, ovverosia l’Ebitda, che nel semestre si è attestato in aumento del 9,3% anno su anno, e lo stesso dicasi anche per l’Ebit, ovverosia il risultato operativo, balzato del 39,7% anno su anno a 24,3 milioni di euro.

Semaforo rosso invece per il risultato ante imposte che è negativo nel semestre per 7,5 milioni di euro, ma che sconta 13,1 milioni di euro di oneri non ricorrenti. Sul dato ha in particolare influito sia la debolezza del mercato, sia il clima non favorevole che rispetto alle attese ha generato un minore livello delle vendite.

DIVIDENDO COIN 2011 NON DISTRIBUITO SECONDO BANCA LEONARDO

Per quel che riguarda i marchi con i quali il Gruppo opera, al 31 luglio scorso la società poteva far leva su un totale di 413 negozi diretti nel nostro Paese con l’insegna Oviesse; di questi, 63 sono negozi Oviesse frutto di una conversione da ex negozi a brand Upim. I negozi diretti all’estero al 31 luglio scorso erano invece 8 a fronte di 69 in franchising fuori dai nostri confini, e quasi cento negozi affiliati in Italia. 58 complessivi in Italia, sempre al 31 luglio scorso, erano invece i negozi con insegna Coin Casa, Luca D’Altieri e Coin, dei quali 11 oggetto di conversione ex Upim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>