Conto corrente e conto deposito Webank

di Stefania Russo 1

I conti deposito vincolati al momento sono tra gli strumenti di risparmio preferiti dagli italiani, soprattutto per via...

I conti deposito vincolati al momento sono tra gli strumenti di risparmio preferiti dagli italiani, soprattutto per via dell’elevato rendimento e della riduzione dell’aliquota di tassazione degli interessi, che a partire dal 1° gennaio 2012 sarà pari al 20% anziché al 27%.

Nell’ambito del mercato dei conti deposito un’idea alternativa e originale rispetto alle tradizionali offerte arriva da WeBank, che propone un nuovo prodotto che ingloba conto corrente, conto deposito vincolato e deposito titoli.

RENDIMENTI CONTI DEPOSITO VINCOLATI 2011

In altre parole, dunque, si tratta di un conto corrente che consente di vincolare parte delle somme depositate per tre, sei o dodici mesi. Per quanto riguarda i costi, non è previsto alcun canone mensile, le uniche spese previste sono l’imposta di bollo pari a 34,20 euro dovuta per legge, 1,34 euro per l’invio dell’estratto conto cartaceo, 12 euro a titolo di canone annuo per la carta di credito successiva alla prima e 3 euro per bonifico verso Italia e Ue disposto allo sportello.

VANTAGGI E SVANTAGGI DEI CONTI DEPOSITO

Per quanto riguarda gli interessi sulle somme vincolate, per vincoli a tre mesi è previsto un tasso del 3,00%, per vincoli a 6 mesi del 3,50% e per vincoli a 12 mesi del 4,00%. In via promozionale, per i conti aperti entro il 29 febbraio 2012 e perfezionati entro il 30 marzo 2012 è offerto un tasso di interesse del 4,50% lordo per tutte e tre le durate previste sui vincoli attivati entro il 15 aprile 2012.

Per quanto riguarda invece il deposito titoli, è possibile beneficiare del rimborso integrale del bollo sul deposito titoli fino a tutto il 2013 semplicemente depositando titoli e fondi per un controvalore pari ad almeno 10.000 euro e attivare il Portafoglio Extra (il servizio prestito titoli a favore di WeBank) entro il 15 aprile 2012.

Commenti (1)

  1. io ho aperto il conto corrente e il conto deposito webank mi trovo davvero bene e soprattutto in questo periodo non rischio con altri investimenti rischiosi e il denaro mi frutta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>