Nuovi tassi di interesse libretti postali 2012

di Stefania Russo 1

A partire dal 2012 Poste Italiane ha modificato i tassi di interesse applicati sui libretti postali rendendoli più...

A partire dal 2012 Poste Italiane ha modificato i tassi di interesse applicati sui libretti postali rendendoli più convenienti per i risparmiatori italiani.

Le novità a riguardo sono diverse. La prima, che riguarda indistintamente tutti i titolari di un libretto di risparmio postale nominativo ordinario, consiste nel riconoscimento del cosiddetto rendimento oro, pari all’1,60% lordo, a tutti i libretti postali nominativi ordinari a partire dal 1° gennaio 2012.

TASSAZIONE DIVIDENDI E ATTIVITÀ FINANZIARIE 2012

Prima di tale data, ricordiamo, il rendimento oro era riconosciuto solo a chi nel corso dell’anno aveva effettuato sul libretto versamenti per un ammontare superiore ad una data percentuale rispetto al saldo medio dell’anno precedente. In caso contrario era riconosciuto il cosiddetto “rendimento giallo”, pari all’1,1%.

Altra novità riguarda la promozione “Più Risparmi Più Interessi”, a fronte della quale è riconosciuto un tasso annuo lordo dell’1,60%, in aggiunta al rendimento oro, esclusivamente sulla liquidità addizionale versata nel 2012 rispetto al saldo al 30 novembre 2011.

ESENZIONE BOLLO CONTI CORRENTI E LIBRETTI SOTTO I 5.000 EURO

Infine, è previsto un bonus di 10 euro per ogni 1.000 euro di liquidità addizionale versata sul libretto nominativo ordinario dal 29 febbraio 2012 al 31 maggio 2012 e mantenuta in via permanente sul libretto fino al 31 marzo 2013. Il bonus verrà accreditato sul libretto con valuta 1° aprile 2013.

Sia per il bonus di 10 euro che per la promozione “Più Risparmi Più Interessi”, non concorrono alla determinazione dell’incremento di liquidità i versamenti di somme provenienti da altri libretti recanti la medesima intestazione o cointestazione e i versamenti di somme provenienti dal rimborso anticipato di buoni fruttiferi postali. Per la promozione “Più Risparmi Più Interessi” non sono considerati neanche gli interessi netti a valere sui medesimi libretti e accreditati con valuta 31 dicembre 2011.

Commenti (1)

  1. salve, ho un piccolo risparmio di circa 2000€, ho meno di 25 anni e vorrei congelarlo in poste italiane, come ben sapete ogni mese offrono un tasso differente; c’è modo di sapere in che mese conviene di più iniziare il congelamento? mi hanno detto in posta che dal sito o cercando in internet vi sono i listini prezzo! qualcuno saprebbe aiutarmi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>