Come funziona il forex

di Francesco Di Cataldo 2

Il Forex è il mercato dei cambi mondiale dove le valute vengono vendute per 24 ore al giorno, cinque volte a settimana. I cinque importanti gruppi di investitori, presenti nel Forex: banche, imprese private, trades, istituzioni governative e trades, sviluppano un volume di scambi giornaliero che supera 1.5 trilioni di dollari.

Nato nel 1971, dopo l’abolizione del sistema dei cambi fissi; il Forex determina i tassi con una formula diversa, quella dell’incontro della domanda e dell’offerta.



Il Forex ha sette centri operativi importanti, presenti a New York, Hong Kong, Tokyo, Parigi, Singapore e Francoforte. Gli scambi sono frenetici e il volume di scambi è altissimo poichè gli operatori di mercato usano il Forex per vendere e comprare i prodotti in altri paesi.

Esso non è regolamentato, anche se nel 1982, con l’istituzione della NFA, diverse responsabilità sono state affidate a questo nuovo organismo che regola e disciplina tutte le società che offrono contratti agli investitori individuali sulle valute; al fine di evitare ogni tipo di frode.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>