Forex 17 Marzo 2010

di Millocca Manuel Commenta

Oggi l'euro avanza a discapito del dollaro dopo che ieri la Federal Reserve Americana..

Oggi l’euro avanza a discapito del dollaro dopo che ieri la Federal Reserve Americana ha dichiarato di lasciare i Fed Founds tra il taso 0% e 0,25% e tenere il tasso di sconto a 0,75% per un periodo di tempo esteso.
Infatti questa mattina il cross Euro/Dollaro si attesta a 1,3773.

Secondo gli esperti di Intesa San Paolo la decisione della Federal reserv Americana peserà solo nel breve periodo.
Una decisione simile è arrivata anche stamattina dal Giappone dove la Bank of Japan ha allentato la politica monetaria lasciando invariato il tasso di riferimento allo 0,10%, ma ha raddoppiato a 20mila Miliardi di Yen i fondi per i prestiti bancari a 3 mesi.
Questo annuncio ha indebolito ulteriormente la moneta nipponica portandola ad un cross yen/Dollaro di 90,40 e un cross Euro/Yen di 124,65.



Per quanto riguarda il cross Euro/CHF l’euro è per il 5 giorno consecutivo in difficoltà, infatti oggi perde lo 0,74% portandosi a quota 1,4511.

Sul fronte inglese l’euro perde 1,17% nei confronti della sterlina portandosi a quota 89,76, mentre il dollaro perde 1,92% portandosi a 1,5354.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>