Target price Euro Dollaro aprile 2012

di ND82 Commenta

Il tasso di cambio euro/dollaro ha cominciato il mese di aprile con ben cinque sedute di ribasso sulle prime cinque disponibili. Un crollo al dir poco spettacolare che ha portato i prezzi dal top mensile di 1.3380 al minimo del 5 aprile posto a 1.3034

Il tasso di cambio euro/dollaro ha cominciato il mese di aprile con ben cinque sedute di ribasso sulle prime cinque disponibili. Un crollo al dir poco spettacolare che ha portato i prezzi dal top mensile di 1.3380 al minimo del 5 aprile posto a 1.3034. La discesa dei prezzi è da inquadrare come reazione degli investitori ai nuovi timori sul debito sovrano della zona euro. Le borse europee stanno crollando da giorni e gli spread sovrani sono in continuo rialzo, in particolare lo spread Bonos-Bund ha superato i 400 punti base. Inoltre, ieri l’asta degli Oat francesi ha evidenziato tassi in rialzo, così come era successo alla Spagna appena due giorni fa.

In effetti, è proprio la Spagna la mina vagante nella zona euro. Madrid ha grossi problemi finanziari: debito pubblico in forte aumento, deficit sempre più alto, settore bancario in grave crisi e disoccupazione dilagante. Secondo Citigroup, entro fine anno la Spagna sarà costretta a ristrutturare il debito. Gli investitori hanno percepito il rischio e hanno cominciato a vendere asset in euro. Il tasso di cambio euro/dollaro ora dovrà effettuare il test dell’area di supporto di 1.30. In caso di breakout ribassista deciso di 1.30, i prezzi dovrebbero accelerare ancora al ribasso nella seconda parte del mese.

EURO VA SVALUTATO DEL 30% NEL 2012 SECONDO ROUBINI

La rottura di 1.30 calamiterebbe l’attenzione di nuovi venditori, sebbene ci sia un altro importante supporto posto appena sotto a 1.2970. Il consolidamento del trend ribassista e dello scenario di risk off sui mercati finanziari dovrebbe portare il cambio fino a 1.2850 prima e 1.2630 poi nel giro di 10-15 giorni. Di converso, la tenuta di area 1.30 darebbe il via all’inizio di un movimento lateral-rialzista di breve periodo con target compreso tra 1.3150 e 1.33.

RISULTATI ASTA BOND SPAGNA 4 APRILE 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>