La società controllata da Enel, Endesa, avrebbe intenzione di vendere la rete di distribuzione del gas..

La società controllata da Enel, Endesa, avrebbe intenzione di vendere la rete di distribuzione del gas naturale per cercare di far diminuire il debito pubblico della società.
Secondo i quotidiani spagnoli la società Endesa sarebbe disposta a prendere in considerazione soltanto le società che accetta una condizione di riacquisto della rete.
La rete di distribuzione di Endesa è composta da circa 4mila chilometri di rete di distribuzione e circa 900 km di rete di trasporto.



La società spagnola avrebbe guadagnato, nel solo 2009, un a somma pari a 1 Miliardo di Euro.
La società Enel non ha detto nulla riguarda all’intenzione della società controllata, è difficile che l’informazione del pubblico avvenga oggi anche se saranno presentati i risultati d’esercizio della società Spagnola, le informazioni su questa dismissione potranno arrivare i 18 Marzo a Londra.

La controllata da Enel ha già distribuito il 4 Gennaio i propri dividendi ,del valore di 0,50 euro ad azione, per un totale di circa 530 milioni di euro di cui la maggior parte sono andati ad Enel che detiene il 92% circa di azioni della società spagnola.

Alla Borsa Spagnola il titolo Endesa ha perso 1,1%, i Ricavi di Enel sono scesi del 9,6% e l’Ebitda società controllata da Enel l’utile è calato del 2,5%.
A Milano il titolo Enel perde 1,82%.
L’amministratore delegato di Enel ha smentito l’anticipo del ipo di Enel Green Power a Giugno,confermando che la cessione sarà obbiettivo del 2010, mentre lo spread su nuove obbligazioni sarà di 73 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>