Riforma Finanziaria USA

di Millocca Manuel Commenta

Dopo 1 anno e mezzo che Obama vuole istaurare una riforma finanziari in USA..

Dopo 1 anno e mezzo che Obama è presidente degli Stati Uniti ha scritto al presidente della Federal Reserve Americana e al segretario del tesoro, per chiedere un summit per parlare dei problemi finanziari americani.

Obama 2 anni fa durante la campagna elettorale non poteva sapere come sarebbe stata pessima le condizioni dell’economia americana in questi ultimi due anni, per questo Obama Afferma che ci vuole presto una riforma economica per ristabilire le finanze americane.


Secondo gli analisti questa riforma bisogna essere effettuata al più presto, siccome per ora il governo ha emanato molte norme per
favorire la popolazione americana, come la riforma Sanitaria e il ritiro delle truppe in Iraq, ma ha un pò sottovalutato gli interessi economici finanziari del paese.

Questo incontro rischia ancora di influenzare la situazione di Wall Street di oggi, infatti se questa riforma verrà semi approvata i mercati americani avranno un forte rialzo.

Ben prima che il sistema finanziario crollasse nel 2008 il neo Presidente Obama sapeva già degli enormi buchi del sistema economico americano, ma anche per lui la regolamentazione bancaria non era argomento molto interessante , e non era a priorità alta, ma ora con questa situazione diventata quasi insostenibile è diventata più importante.

Ora basta solo aspettare oggi pomeriggio per poter sapere se si è giunti ad un’accordo sulla nuova riforma finanziaria.

Fonte | NYTIMES
Foto Copyright AP Photo/Brett Flashnick.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>