Azioni europee ad alto dividendo

di Stefania Russo Commenta

Gli analisti di Credit Suisse hanno creato un paniere di 25 azioni europee, chiamato High and sustainable dividend basket...

Gli analisti di Credit Suisse hanno creato un paniere di 25 azioni europee, chiamato High and sustainable dividend basket, con lo scopo di aggregare le azioni europee ad alto e sostenibile dividendo nel corso dei prossimi anni.

Il dividend yield medio si aggira infatti intorno al 4,10%, con un rapporto prezzo/utili di 10,1, mentre il potenziale di upside è in media del 13% circa, anche se ci sono titoli che potrebbero salire molto di più.


L’unica società italiana presente nel paniere di titoli elaborato dalla banca svizzera è Lottomatica (settore dei servizi di consumo), con un dividend yield del 4,60% e un target price a 18,7 euro (potenziale di rialzo del 14,4%). Nel settore dei beni capitali figurano invece Imtech (dividend yield al 3,80% e target price a 24,3 euro con un potenziale di rialzo del 44,9%); Meggitt (dividend yield del 3,10% e target price a 428,0 euro con un potenziale di rialzo dell’11,5%); Smiths Group (dividend yield del 3,80% e target price a 1191,1 euro con un potenziale di rialzo del 5,8%); Cobham (dividend yield del 4,60% e target price a 203,8 euro con un potenziale di rialzo del -4,3%); Cargotec (dividend yield del 4,40% e target price a 18,7 euro con un potenziale di rialzo del -5,3%).

Nel settore delle utilities figura solo Gdf Suez (dividend yield del 9,00% e target price a 20,6 euro con un potenziale di rialzo del 35,6%), mentre in quello dei beni materiali Ferrexpo (dividend yield del 2,10% e target price a 285,3 euro con un potenziale di rialzo del 28,5%) e Vedanta resources (dividend yield del 3,30% e target price a 1255,0 euro con un potenziale di rialzo del 13,5%). Per quanto riguarda il settore alimentare sono presenti Aryzta (dividend yield dell’1,04% e target price a 53,8 euro con un potenziale di rialzo del 16,5%) e Anheuser Busch (dividend yield del 2,30% e target price a 67,6 euro con un potenziale di rialzo del -0,4%).

Fanno inoltre parte del paniere Kpn (dividend yield del 7,60% e target price a 5,2 euro con un potenziale di rialzo del 16,3%) e Vivendi (dividend yield del 6,70% e target price a 18,9 euro con un potenziale di rialzo del 14,9%) per il settore delle telecomunicazioni; Alstom (dividend yield del 3,30% e target price a 33,7 euro con un potenziale di rialzo del 13,1%) per il settore industriale; Imperial Tobacco (dividend yield del 4,30% e target price a 2792,7 euro con un potenziale di rialzo del 12,2%) per il settore del tabacco; Wpp (dividend yield del 3,50% e target price a 946,0 euro con un potenziale di rialzo del 10,5%), Wolters Kluver (dividend yield del 4,90% e target price a 15,8 euro con un potenziale di rialzo del 6,7%), Ubm (dividend yield del 4,00% e target price a 768,9 euro con un potenziale di rialzo del 3,9%), Daily Mail (dividend yield del 4,00% e target price a 534,7 euro con un potenziale di rialzo del -0,1%) per il settore dei media; Software ag (dividend yield dell’1,40% e target price a 35,3 euro con un potenziale di rialzo dell’8,4%) e Playtech limited (dividend yield del 4,00% e target price a 457,6 euro con un potenziale di rialzo del 7,7%) per il settore dell’informatica; Sanofi (dividend yield del 4,00% e target price a 75,7 euro con un potenziale di rialzo del 6,4%) e Galenica (dividend yield dell’1,90% e target price a 574,0 euro con un potenziale di rialzo del 5,0%) nel settore farmaceutico; Securitas (dividend yield del 5,70% e target price a 55,7 euro con un potenziale di rialzo del 4,2%) e Tui Travel (dividend yield del 4,60% e target price a 261,9 euro con un potenziale di rialzo del -8,4%) per il settore dei servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>