Comunicazione emissione BOT asta 27 gennaio 2012

di Stefania Russo Commenta

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, mediante apposito comunicato stampa, ha disposto per il 27 gennaio prossimo....

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, mediante apposito comunicato stampa, ha disposto per il 27 gennaio prossimo, con regolamento il 31 gennaio, un’asta avente ad oggetto il collocamento di BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) semestrali con scadenza al 31 luglio 2012, per un ammontare pari a 8.000 milioni di euro, e BOT flessibili con scadenza al 27 dicembre 2012, per un ammontare pari a 3.000 milioni di euro.

INVESTIRE IN LIQUIDITÀ NEL 2012

In merito a quest’ultima tipologia di titoli, il comunicato stampa precisa che, ai sensi del D.M. 12 febbraio 2004, la commissione massima è fissata nella misura dello 0,30%.

Il collocamento dei titoli, come di consueto, avverrà tramite il meccanismo dell’asta competitiva con richieste da parte degli operatori, ciascuno dei quali può presentarne fino ad un massimo di cinque, espresse in termini di rendimento. L’importo di ciascuna richiesta non può essere inferiore ad un milione e mezzo di euro.

CALENDARIO 2012 EMISSIONI TITOLI DI STATO

I BOT, ricordiamo, possono essere sottoscritti per un ammontare minimo non inferiore a 1.000 euro e, ai sensi di quanto previsto dal decreto legislativo 24 giugno 1998, n. 213, sono soggetti al regime delle dematerializzazione. Ne deriva quindi che sono rappresentati da iscrizioni contabili a favore degli aventi diritto.

Le richieste dei risparmiatori agli operatori autorizzati devono pervenire entro e non oltre il 26 gennaio 2012, mentre le richieste degli operatori alla Banca d’Italia devono pervenire entro le ore 11 del 27 gennaio 2012 mediante le modalità stabilite dal decreto di emissione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>