Comunicazione emissione BOT e CTZ asta 28 dicembre 2011

di Stefania Russo Commenta

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze mediante due diversi comunicati stampa ha annunciato che il prossimo 28 dicembre...

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze mediante due diversi comunicati stampa ha annunciato che il prossimo 28 dicembre, con regolamento il 2 gennaio 2012, si terranno le aste mediante le quali verranno collocati BOT a sei mesi e CTZ.

Per quanto riguarda i BOT, in particolare, il comunicato stampa specifica che verranno collocati titoli per un ammontare pari a 9.000 milioni di euro con scadenza 29 giugno 2012.

CARATTERISTICHE BOT (BUONI ORDINARI DEL TESORO)

Il collocamento avverrà mediante il sistema dell’asta competitiva, con richieste provenienti da parte degli operatori ed espresse in termini di rendimento. I Bot potranno essere sottoscritti per un ammontare minimo di 1.000 euro, le prenotazioni come di consueto dovranno essere effettuate non più tardi di un giorno lavorativo precedente rispetto a quello dell’asta.

CALENDARIO 2012 EMISSIONI TITOLI DI STATO

Per quanto riguarda i CTZ, invece, l’asta avrà ad oggetto la settima tranche di certificati di credito del Tesoro Zero Coupon con decorrenza 30 settembre 2011 e scadenza 30 settembre 2013 (ISIN IT0004765183) per un ammontare complessivo compreso tra 1.500 milioni di euro e 2.500 milioni di euro.

Il meccanismo utilizzato per il collocamento sarà quello dell’asta marginale con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità emessa all’interno del suddetto intervallo di emissione. Anche in questo caso la prenotazione dei titoli dovrà necessariamente essere effettuata non più tardi di un giorno lavorativo precedente rispetto a quello dell’asta, quindi entro il 27 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>