Conti deposito vincolati a 6 mesi più convenienti

di Stefania Russo Commenta

I rendimenti dei conti deposito vincolati risultano strettamente connessi alla durata del vincolo, in quanto maggiore...

I rendimenti dei conti deposito vincolati risultano strettamente connessi alla durata del vincolo, in quanto maggiore sarà l’intervallo di tempo durante il quale il risparmiatore non potrà disporre dei propri soldi e maggiore sarà la remunerazione che gli verrà corrisposta.

In ogni caso, soprattutto a fronte del taglio dell’aliquota sugli interessi maturati, che dal primo gennaio 2012 è stata portata al 20% dal precedente 27%, i conti deposito offrono rendimenti vantaggiosi anche sulle scadenze brevi, confermandosi quindi un ottimo strumento per parcheggiare liquidità da destinare a breve a spese previste o opportunità di investimento.

CONTI DEPOSITO VINCOLATI CON INTERESSE NETTO SOPRA IL 3%

Andando più nello specifico, per quanto riguarda i vincoli a sei mesi il conto deposito ad oggi più conveniente sul fronte degli interessi risulta essere Webank Time Deposit, che i promozione offre un tasso di interesse lordo del 4,50% (3,60% netto). Segue SI conto! di Banca Sistema, con un tasso lordo del 4,40% (3,52% netto); Deposito Sicuro di Banca Marche, che offre un tasso lordo 4,25% (tasso netto 3,40%); Rendimax che offre un tasso lordo 4,40% (tasso netto 3,36%) per interessi posticipati, mentre in caso di interessi anticipati il tasso di interesse lordo è del 3,90% (tasso netto 3,12%); IwPower Special, con un tasso lordo 4,20% (tasso netto 3,36%); Conto SuIBL, con un tasso lordo 4,00% (tasso netto 3,20%); Che Banca!, con un tasso lordo 3,50% (tasso netto 2,80%); Websella (in promozione), con un tasso lordo 3,50% (tasso netto 2,80%); Deposito Sempre Più Pop. di Vicenza, con un tasso lordo del 3,50% (tasso netto 2,80%).

VANTAGGI E SVANTAGGI DEI CONTI DEPOSITO

Nella scelta del conto deposito vincolato, oltre ai tassi di interesse legati al vincolo occorre valutare anche altri aspetti. Alcune banche, infatti, offrono tassi di interesse più elevati ma consentono di attivare vincoli sono a partire da determinate somme. Inoltre bisogna valutare se possiamo avere o meno bisogno dei soldi vincolati prima della scadenza del vincolo, in quanto alcune non consentono di svincolare le somme depositate prima della scadenza. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, per svincoli anticipati si applica alla somma vincolata il tasso di interesse base del conto deposito, altra cosa da valutare in quanto è la remunerazione che avremo se svincoleremo prima del previsto la somma depositata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>