Esito asta titoli di Stato 11 ottobre 2011

di Filadelfo Scamporrino 1

Dopo i massimi sopra i 400 punti base, per lo spread BTP-Bund, da diversi giorni il differenziale tra i titoli tedeschi e quelli italiani, sulla curva a dieci anni, sta lentamente restringendosi.

Dopo i massimi sopra i 400 punti base, per lo spread BTP-Bund, da diversi giorni il differenziale tra i titoli tedeschi e quelli italiani, sulla curva a dieci anni, sta lentamente restringendosi; in data odierna lo spread si sta attestando attorno ai 350 punti base, il che ha permesso oggi al Mef, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, di piazzare sul mercato nuovi Bot, Buoni Ordinari del Tesoro, con rendimenti in calo rispetto alle aste precedenti.

Nel dettaglio, oggi il Ministero ha collocato, per un controvalore pari a 7 miliardi di euro nominali, i nuovi Bot annuali; trattasi, nello specifico, del Bot 15.10.2012, con scadenza a 367 giorni, che il Mef ha collocato con un tasso del 3,57%, in netto calo rispetto al tasso del 4,15% dell’asta precedente.



CONTI DEPOSITO VS BOT 12 MESI

Contestualmente, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha anche collocato una nuova tranche di Bot a brevissimo termine, con scadenza a 74 giorni, per un controvalore pari a 2,5 miliardi di euro, e con un tasso di assegnazione medio pari all’1,73%. Complessivamente, quindi, sono stati collocati Bot per un controvalore nominale totale di 9,5 miliardi di euro a fronte della scadenza, il 14 ottobre prossimo, di Bot per un ammontare di 7,15 miliardi di euro.

EMISSIONI TITOLI DI STATO QUARTO TRIMESTRE 2011

E giovedì prossimo, 13 ottobre del 2011, si replica con il collocamento, da parte del Tesoro, di nuove tranche di titoli pubblici, stavolta a medio e lungo termine. Per un ammontare pari a massimi 6,5 miliardi di euro, infatti, giovedì prossimo saranno collocate sul mercato nuove tranche di Buoni del Tesoro Poliennali (Btp).

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>