Facebook acquista Instagram

di ND82 Commenta

Colpo a sorpresa per Facebook, che consolida la sua posizione nel settore della condivisione di foto. La Instagram, specializzata nella produzione di un’applicazione che consente di scattare, ritoccare e condividere foto, è stata acquisita per un miliardo di dollari

Colpo a sorpresa per Facebook, che consolida la sua posizione nel settore della condivisione di foto. La Instagram, specializzata nella produzione di un’applicazione che consente di scattare, ritoccare e condividere foto, è stata acquisita per un miliardo di dollari, che saranno pagati anche attraverso la cessione di azioni del social network che si quoterà al Nasdaq il prossimo mese. Instagram era stata fondata due anni fa da due studenti di Stanford, ha una decina di dipendenti e fino a meno di dodici mesi fa valeva poco più di 100 milioni di dollari.

L’acquisto di Instagram rappresenta la prima vera grande acquisizione per Facebook, dopo una serie di acquisti di società di piccole dimensioni pagate sempre poco decine di milioni di dollari. La cifra pagata per rilevare Instagram sembra esagerata, visto che solo pochi giorni fa si parlava di un valore pari a 500 milioni di dollari. L’acquisto sembra sia simbolico, per mostrare la potenza economica del social network ormai prossimo alla quotazione a Wall Street, sia strategico, visto che consente alla società guidata da Mark Zuckerberg di controllare un’azienda con quasi 30 milioni di iscritti solo per iPhone.

ACQUISTARE AZIONI FACEBOOK

Il software creato da Instagram permette la condivisione di foto su iPhone e su Android, cioè il sistema operativo di Google. L’amministratore delegato e co-fondatore di Instagram, Kevin Systrom, ha ricordato che gli utenti sono passati da 155 a 27 milioni da dicembre ad oggi. Instagram potrà avvalersi degli ingegneri di Facebook e delle sue infrastrutture per continuare a crescere, ma resterà indipendente nella gestione aziendale.

VALORE DI FACEBOOK A 103 MILIARDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>