Trasferimento conto corrente con mutuo

di Millocca Manuel Commenta

Vi avevo già parlato prima di che cosa era un conto corrente e del mutuo,oggi vi spiegherò come riuscire a spostare un conto corrente su cui è presente un mutuo..

Vi avevo già parlato prima di che cosa era un conto corrente e del mutuo,oggi vi spiegherò come riuscire a spostare un conto corrente su cui è presente un mutuo.

Prima di tutto potete vedere se la vostra banca ha accettato la portabilità dei mutui, verso altre banche è che condizioni fanno esse, per essere più sicuri controllate sul seguente sito(pattichiari) nel documento cambio mutuo.

Per spostare il vecchio mutuo sul nuovo conto corrente non c’è bisogno della vecchia banca, infatti si occuperà di tutto la nuova banca, infatti si mantiene tutto (oltre alle condizioni che saranno migliori) tranne il debitore che diventerà la vostra nuova banca.



La chiusura del vecchio mutuo è gratuita, e comprende tutte le spese legate ad essa, compresa l’apertura del nuovo mutuo sulla nuova banca su cui avrete il nuovo conto corrente.

Quindi non preoccupatevi dei costi che sono pressoche inesistenti,tranne per quanto riguardano le spese di chiusura e di apertura conto, che potrete risparmiare se tutte e due le banche sono online.

Tutte le spese per spostare il mutuo sono a carico della nuova banca, e quindi per il mutuo non dovrete spendere niente, e magari sarete avvantaggiati con tassi minori e quindi più vantaggiosi, ma prima di spostare il mutuo guardate sempre tutte le condizioni, magari potrete essere ingannati con tassi più bassi, ma avere spese più alte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>