Azimut acquista 50% CGM

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari la quotazione Azimut registra stamane un rialzo di oltre un punto percentuale a quota 8,395 euro, sulla scia della notizia diffusa...

A Piazza Affari la quotazione Azimut registra stamane un rialzo di oltre un punto percentuale a quota 8,395 euro, sulla scia della notizia diffusa poche ore fa e inerente alla conclusione di un accordo, tramite la controllata lussemburghese AZ International Holdings, finalizzato all’acquisizione del 50% del capitale sociale di CGM (Compagnie de Gestion privée Monegasque sam), società di gestione indipendente che vanta circa 800 milioni di masse complessive, per un controvalore pari a 15 milioni.


L’accordo siglato dalle parti, in particolare, prevede che Azimut acquisterà il 50% del capitale sociale di CGM, di cui il 30% è al momento detenuto dall’attuale management della società e che al termine dell’operazione manterrà solo il residuo 50%, mentre il restante 20% è detenuto da BSI Monaco.

L’operazione ha un controvalore pari a 15 milioni di euro circa, lo stesso accordo ha inoltre stabilito che il pagamento avverrà mediante la cessione di azioni proprie, il cui quantitativo sarà stabilito in funzione del valore di borsa del titolo Azimut Holding alla data del closing. Il perfezionamento dell’operazione è subordinato al rilascio delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti.

L’acquisto del 50% di CGM rientra nell’ambito dell’obiettivo di internazionalizzazione del Gruppo Azimut. CGM, infatti, è una società con sede nel Principato di Monaco e la cui attività è caratterizzata da una clientela di alto profilo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>