Azioni IWBank revocate dalla quotazione in Borsa

di Stefania Russo Commenta

Mediante un comunicato Ubi Banca ha fatto sapere di aver avviato la procedura per esercitare il diritto di acquisto sulle rimanenti azioni in circolazione di IWBank..

Mediante un comunicato Ubi Banca ha fatto sapere di aver avviato la procedura per esercitare il diritto di acquisto sulle rimanenti azioni in circolazione di IWBank, che sono state quindi revocate dalla quotazione sul Mercato Telematico Azionario.

Nella nota viene specificato che a seguito dell’adempimento dell’obbligo di acquisto sulle azioni ordinarie di IWBank, Ubi Banca detiene al momento 70.398.647 azioni IWBank, pari al 95,63% del capitale sociale complessivo. Avendo superato il 95% del capitale, dunque, si sono verificati i presupposti per l’esercizio del diritto di acquisto sulle rimanenti azioni in circolazione mediante una procedura precedentemente concordata con Consob e Borsa italiana.


Tale procedura è stata avviata oggi, in particolare Ubi Banca acquisterà 2.389.365 azioni ordinarie IWBank ancora in circolazione, corrispondenti al 3,25% del capitale sociale complessivo. Tali azioni verranno acquistate verso un corrispettivo pari a 2,043 euro per azione.

Nella nota Ubi Banca ha anche comunicato di aver già provveduto a depositare la somma necessaria per l’acquisto delle azioni su un conto corrente intestato a Ubi Banca e detenuto presso Centrobanca.

A Piazza Affari la quotazione Ubi Banca segna poco prima delle 16:30 un rialzo dell’1,22% a 5,815 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>