Bilancio Piquadro aprile settembre 2010

di Stefania Russo Commenta

Il Consiglio di amministrazione di Piquadro ha approvato i risultati del semestre del corrente esercizio, chiuso il 31 settembre scorso..

Il Consiglio di amministrazione di Piquadro ha approvato i risultati del primo semestre del corrente esercizio, chiuso il 31 settembre scorso.

Nel periodo in esame, in particolare, il gruppo attivo nel settore della pelletteria ha realizzato un fatturato consolidato pari a 27,12 milioni di euro, in crescita del 17,8% rispetto ai 23 milioni di euro del primo semestre dell’esercizio precedente. In crescita anche i volumi di vendita che hanno registrato un incremento del 6,7%.


Il margine operativo lordo è cresciuto del 22,9% a 7,19 milioni rispetto ai 5,85 milioni dello stesso periodo dello scorso anno, la marginalità è aumentata dal 25,4% al 26,5% mentre l’utile netto si è attestato a 3,89 milioni di euro, in aumento del 36,3% rispetto ai 2,85 milioni dei primi sei mesi del precedente esercizio.

Al 30 settembre 2010 l’indebitamento netto di Piquadro è risultato pari a 7,34 milioni di euro, in crescita rispetto ai 5,33 milioni di euro registrati al 31 marzo scorso.

Per quanto riguarda il canale DOS, in particolare, i ricavi sono risultati in crescita di circa il 26,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il canale Wholesale, invece, ha registrato un incremento delle vendite del 15,6%, andando così a rappresentare al 30 settembre il 77,9% del fatturato totale del gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>