Cell Therapeutics riceve pagamento da Lash, titolo in rialzo

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari la quotazione Cell Therapeutics segna un rialzo di circa due punti percentuali a 0,7535 euro, una performance positiva ricondotta...

A Piazza Affari la quotazione Cell Therapeutics segna un rialzo di circa due punti percentuali a 0,7535 euro, una performance positiva ricondotta all’annuncio arrivato stamattina e attraverso il quale la società attiva nel settore farmaceutico ha comunicato di aver finalmente risolto la causa intrapresa negli Stati Uniti contro The Lash Group.

Lash, in particolare, dovrà corrispondere all’azienda attiva nello sviluppo di farmaci oncologici 11 milioni di dollari entro 60 giorni. Il ricavo netto derivante da questa causa per Cell Therapeutics sarà pari a 8,3 milioni di dollari, in quanto dal totale occorre sottrarre gli oneri legali passivi, le spese borsuali e le spese giudiziali.


L’accordo di composizione prevede inoltre la rinuncia mutua, completa e generale a qualsiasi rivendicazione esistente tra Cti e Lash Group. Nella nota mediante la quale è stata comunicata la notizia, Cell Therapeutics ha tenuto a precisare che l‘accordo non costituisce un’assunzione di responsabilità da parte di alcuno dei litiganti.

Nei giorni scorsi, ricordiamo, Cell Therapeutics, ha diffuso i dati relativi al primo semestre dell’anno, archiviato con ricavi nulli rispetto ai 319.000 dollari fatturati nel corso dei primi sei mesi dello scorso anno. La perdita operativa è calata passando da 45,44 milioni di dollari a 37 milioni per via del taglio ai costi amministrativi, mentre al contrario i costi di ricerca e sviluppo sono cresciuti passando da 14,27 milioni a 19,45 milioni di dollari. La perdita netta è risultata pari a 73,53 milioni di dollari, in calo rispetto ai 97,84 milioni registrati nello stesso periodo del 2010. Al 30 giugno 2010 le disponibilità liquide ed equivalenti sono risultate pari a circa 38,9 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>