Endemol nega rumors fallimento

di Alessandro Bombardieri Commenta

Endemol assicura che continuerà ad assolvere integralmente ai propri obblighi nei confronti dei creditori.

Nei giorni scorsi il titolo Mediaset ha risentito dei rumors sul fallimento di Endemol, la società che produce show televisivi, tra i quali anche “Il Grande Fratello”, controllata proprio da Mediaset.

Tuttavia Goldman Sachs sarebbe al lavoro insieme a John de Mol, fondatore di Endemol, per andare a ristrutturare in maniera importante l’assetto finanziario del gruppo, con lo scopo di salvare la società dalla bancarotta.

Secondo il Daily Beast, che ha riportato queste indiscrezioni, a far precipitare la situazione sarebbe stata una serie di fattori, che ora mette in dubbio il futuro di Endemol.

Il gruppo ha 3 miliardi di dollari di debiti, e come se non bastasse i 300 milioni di dollari di acquisizioni hanno irrigidito la liquidità della società.

Anche se il Daily Beast non parla ancora di fallimento, suggerisce a Goldman Sachs e De Mol di agire in fretta, perchè il pericolo bancarotta non diventi realtà troppo presto.

Al contrario però, Endemol, tramite un comunicato ufficiale, ha dichiarato di non aver alcun problema con i creditori, anzi ha detto di avere abbastanza risorse addirittura per nuove acquisizioni.

Endemol assicura che continuerà ad assolvere integralmente ai propri obblighi nei confronti dei creditori.

Endemol, recita il comunicato, dispone di una grossa liquidità che ha permesso gli acquisti dell’australiana Southern Star e delle inglesi Tiger Aspect, Darlow Smithson e Tigress, oltre al più recente acquisto dell’americana Authentic Entertainment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>