Esame Bond Greci

di Millocca Manuel 1

Dopo la notizia di domenica della soluzione europea per il caso Grecia, oggi il governo del paese Ellenico ha supearto la prova più importante..

Dopo la notizia di domenica della soluzione europea per il caso Grecia, oggi il governo del paese Ellenico ha superato la prova più importante portare a termine il collocamento di 1,56 Miliradi di euro di buoni ordinari del tesoro a scadenza 6 12 mesi.

Grazie alla ottima domanda degli investitori, che sono garantiti dal prestito che l’Euro-Zona ha garantito alla Grecia in caso di bisogno,l’ammontare dei bond è passato dai 1,2Miliardi ipotizzati ai 1,56 Miliardi effettivi.
La domanda di Buoni Ordinari del Tesoro della Grecia era pari a 7,46 volte l’offerta per i titoli a 6 mesi, mentre per i titoli a 12 mesi il rapporto domanda offerta era pari a 4,46.



Bisogna anche dire che il rendimento dei titoli emessi fino ad oggi era del 2,2% e oggi il rendimento dei titoli e dal 4,4 al 4,8% precisamente il doppio di quello precedente.
Entro la fine di maggio il paese ellenico dovrà versare 12,6 Miliardi di Euro in rimborsi obbligazionari mentre per fine anno dovrà versarne altri 20 Miliardi, per un totale di ben 32 Miliardi di euro.

Il deficit Greco nel 2009 era del 12,6% ben 4 volte di quello accordato nel trattato di Maastricht molto simile a quello dell’Inghilterra
Per il ministero del tesoro Greco non è il caso di esaltarsi eccessivamente, la vera sfida rimane il rifinanziamento del debito a medio lungo periodo in aggiunta ai tassi molto elevati.

Investire sui bond Greco sembrerebbe un’ottima idea visti i tassi elevati (4%)e la sicurezza del prestito da parte dei paesi dell’Euro-Zona.
.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>