Prysmian, via libera dalla Consob per acquisizione Draka

di Stefania Russo Commenta

Secondo quanto riportato da alcune fonti finanziarie partirà domani l'offerta pubblica di acquisto di Prysmian su Draka a seguito del via libera..

Secondo quanto riportato da alcune fonti finanziarie partirà domani l’offerta pubblica di acquisto di Prysmian su Draka a seguito del via libera ottenuto dalla Consob, anche se per l’azienda italiana attiva nel settore dei cavi è ancora troppo presto per cantare vittoria.

Nonostante sono in molti a ritenere che sia improbabile un’eventuale acquisizione di Draka da parte della cinese Xinmao, il rischio resta ancora concreto ed elevato. L’offerta di Prysmian, infatti, dovrebbe chiudersi il prossimo 3 febbraio ma nel frattempo resta ancora valida l’offerta dell’azienda cinese, che secondo alcune indiscrezioni è più elevata rispetto a quella avanzata da Prysmian.


L’approvazione della Consob, tuttavia, rappresenta senza dubbio un importante passo in avanti. La Commissione, infatti, ha espresso un giudizio di equivalenza sul prospetto approvato in Olanda dall’Afm, rendendolo così valido anche in Italia.

Nel frattempo nel corso delle scorse settimane Nexans ha espresso le sue preoccupazioni in merito ad una eventuale acquisizione di Draka da parte di Xinmao inviando una lettera al presidente della Commissione europea, invitandolo a prendere in considerazione l’impatto negativo sull’economia europea nel caso in cui si dovesse verificare questa ipotesi.

A Piazza Affari Prysmian registra al momento un rialzo dello 0,23% a 12,89 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>