Sarkozy sostiene la Grecia

di Millocca Manuel Commenta

In Questi giorni il premier Greco,Papandreu, ha incontrato il presidente Francese Sarkozy..

In Questi giorni il premier Greco,Papandreu, ha incontrato il presidente Francese Sarkozy.
Secondo il presidente Francese il modo migliore per aiutare la Grecia e far si che i paesi dell’Euro-zona Rispettino gli accordi presi.
Papandreu ricorda anche che la speculazione sulla crisi Greca deve essere un tavolo di prova per l’Europa e l’Euro e bisogna affrontarlo con precisione.

Per la Grecia la commissione Europea di Bruxeles sta avviando la creazione di un fondo monetario Europeo
, questo fondo sarà una vera e propria istituzione che aiuterà qualsiasi paese dell’Euro-Zona in crisi.
Per ora la commissione Europea ne sta discutendo con la Francia, Germania, Italia ed altri paesi Europei.



Secondo il primo ministro Greco Papandreu l’obbiettivo dello stato ellenico è quello di tornare al più presto possibile alla normalità sui mercati e sui tassi di emissione dei titoli del debito pubblico.
Ieri Sarkozy ha rivelato alla stampa di aver discusso con il primo ministro Tedesco Angela Merkel, in questa conversazione secondo Sarkozy si è parlato di non lasciare isolata la Grecia dal resto dell’Europa.

Angela Merkel aveva chiarita nell’ultimo incontro con Papandreu che la Germania appoggia gli sforzi della Grecia, ma è contraria a qualsiasi forma di finanziamento o aiuti finanziari diretti.

Secondo gli analisti si pensa che il contagio tra la crisi Greca e i paesi del Sud Europa con un elevato debito pubblico non sia ancora passato.
Infatti il possibile crollo del paese ellenico avrebbe degli effetti disastrosi su paesi come Spagna e Portogallo.
Secondo altri analisti il piano di risanamento dei conti pubblici non può funzionare perché la Grecia è alle prese con un tasso di natalità inferiore a quello di mortalità quindi si dovrà fare una riforma del sistema pensionistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>