Snai accordo acquisizione Cogetech e New Games

di Stefania Russo 1

A Piazza Affari la quotazione Snai non benficia della sottoscrizione dell'accordo siglato dalla sua controllata Global Games e destinato...

A Piazza Affari la quotazione Snai non beneficia della sottoscrizione dell’accordo siglato dalla sua controllata Global Games e destinato all’acquisizione di Cogetech e New Games. A poco meno di un’ora dall’apertura della seduta alla Borsa di Milano, infatti, il titolo segna un andamento piatto a quota 2,42 euro.

Mediante una nota diffusa pochissime ore fa, in particolare, è stata comunicata la conclusione di un accordo tra Global Games e Cogemat, OI-Games, Orlando Italy Management, International Entertainment e altri soci di Cogemat, in forza del quale al verificarsi di determinate condizioni verrà avanzata al Consiglio di amministrazione di Snai una proposta avente ad oggetto l’acquisizione di Cogetech e New Games.


L’accordo ha anche stabilito il prezzo dell’operazione prevedendo che per il trasferimento a Snai del capitale sociale di Cogetech e New Games verranno pagati 141,6 milioni di euro. Di questi, in particolare, 67,4 milioni saranno corrisposti mediante azioni Snai di nuova emissione aventi un valore di 2,45 euro ciascuna, mentre i restanti 74,2 milioni saranno pagati per cassa, magari anche mediante la sottoscrizione da parte di Cogemat di un prestito obbligazionario di 44,1 milioni euro della durata di 6 mesi, convertibile in azioni Snai di nuova emissione.

Qualora si dovessero verificare le condizioni sospensive e il Consiglio di amministrazione di Snai dovesse approvare la proposta, si procederà nel rispetto degli accordi stabiliti dal suddetto contratto.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>