Trimestrale Allianz aprile giugno 2010

di Alessandro Bombardieri 1

Allianz ha chiuso il secondo trimestre dell'anno con un utile netto in calo del 46% a quota 1,02 miliardi di euro.

Allianz ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con un utile netto in calo del 46% a quota 1,02 miliardi di euro, soprattutto a causa dell’ottimo secondo trimestre fatto registrare nel 2009, difficile da replicare.

In quel periodo la società assicurativa aveva potuto beneficiare della vendita di alcuni assets.

L’utile operativo di Allianz è aumentato nel Q2 2010 del 23% a quota 2,2 miliardi di euro, contro le previsioni degli analisti che erano di 1,16 miliardi di utile netto e di 1,88 miliardi di utile operativo.

Il settore non vita ha fatto registrare invece una crescita dell’utile operativo addirittura del 28,2%, mentre la Combined Ratio è migliorata dal 98,9% al 96,3%.

L’utile operativo della divisione asset management è cresciuto del 110% a 516 milioni di euro, mentre l’utile operativo del ramo vita è sceso del 28%.

I ricavi dell’intero gruppo sono aumentati del 14,5% a €25,4 miliardi, meglio delle previsioni di 23,3 miliardi degli esperti delle banche.

Per l’esercizio 2010 Allianz ha confermato utile operativo di 7,2 miliardi di euro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>