Trimestrale Brembo gennaio marzo 2011

di Stefania Russo Commenta

Il Consiglio di amministrazione di Brembo ha approvato i risultati realizzati da gruppo nel corso del primo trimestre 2010, archiviato...

Il Consiglio di amministrazione di Brembo ha approvato i risultati realizzati da gruppo nel corso del primo trimestre 2011, archiviato con un fatturato in crescita del 27,9% a 312,2 milioni, un margine operativo lordo in rialzo del 24,2% a 38,5 milioni e un margine operativo netto in rialzo del 43,3% a 19,7 milioni.

Nel periodo in esame l’utile netto è cresciuto del 68,6% a 11,2 milioni di euro, mentre l’indebitamento netto al 31 marzo 2011 è risultato pari a 263,7 milioni rispetto ai 246,7 milioni del 31 dicembre 2010 e ai 269,8 milioni del 31 marzo 2010.


Alla crescita dei ricavi, in particolare, hanno contribuito in maniera positiva tutti i settori in cui opera il gruppo, in particolare le applicazioni per auto hanno mostrato un incremento del 30,2%, le motociclette del 22,0%, i veicoli commerciali del 15,8%, il segmento delle corse del 38,0% e quello della sicurezza passiva del 52,4%.

A livello geografico la Germania si è confermato il mercato principale per Brembo ed evidenzia una crescita del 34,8%. A livello di tasso di crescita del periodo, tuttavia, il primato europeo spetta alla Francia con una crescita del 55,8%, seguita dal Regno Unito con una crescita del 26,7% e dall’Italia con un incremento del 21,8%. Bene anche la crescita della Cina, che segna un rialzo del 26,9%, l’India che cresce del 55,7% e il Giappone che cresce del 109,7%. Nel periodo hanno inoltre registrato una buona performance sia i Paesi Nafta (+16,6%) che il Brasile (+24,8%).

A Piazza Affari poco dopo la diffusione dei risultati la quotazione Brembo segna un rialzo dell’1,83% a 8,91 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>