Trimestrale Mediolanum gennaio marzo 2011

di Stefania Russo 3

A pochi giorni dal lancio del nuovo conto deposito In Medionalum, Banca Mediolanum comunica i risultati realizzati nel corso dei primi tre mesi dell'anno...

A pochi giorni dal lancio del nuovo conto deposito In Medionalum, Mediolanum comunica i risultati realizzati nel corso dei primi tre mesi dell’anno, archiviati con un utile netto in crescita del 4% a 68,6 milioni e masse amministrate che hanno raggiunto il massimo storico a 46,195 milioni, ossia in crescita del 7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Se si considera solo il mercato domestico, invece, l’utile netto ha segnato una crescita del 3% a 68,4 milioni, mentre le masse amministrate sono cresciute del 7% rispetto al primo trimestre 2010 a quota 44,191 milioni di euro.


Nel periodo in esame la raccolta netta di Banca Mediolanum è risultata positiva per 507 milioni di euro, il numero dei clienti al 31 marzo 2011 è risultato pari a 1.067.500, mentre i conti correnti al 31 marzo 2011 hanno raggiunto un totale di 567.300.

Se si considera solo il mercato estero, invece, l’utile netto è stato pari a 0,2 milioni, in miglioramento rispetto alla perdita di 0,6 milioni registrata nel primo trimestre del 2010, mentre le masse amministrate si sono attestate a 2.004 milioni di euro, in crescita del 4% rispetto al 31 marzo 2010 e del 2% rispetto al 31 dicembre 2010.

I risultati realizzati da Banca Mediolanum nel corso del primo trimestre 2011 sono stati definiti dagli analisti in linea con le attese, nonostante questo a Piazza Affari la quotazione Mediolanum cede lo 0,96% a quota 3,936 euro.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>