Atlantia periodo offerta bond termina il 23 novembre 2012

di Stefania Russo Commenta

Non è raro che il periodo di collocamento di obbligazioni destinate ad investitori retail venga chiuso in anticipo a fronte del...

Non è raro che il periodo di collocamento di obbligazioni destinate ad investitori retail venga chiuso in anticipo a fronte del successo riscontrato in termini di volume di richieste. Ebbene, non ha fatto eccezione in tal senso il prestito obbligazionario Atlantia, il cui collocamento ha preso il via lo scorso 19 novembre e si sarebbe dovuto chiudere il 7 dicembre prossimo.

La società che opera nel settore delle concessioni autostradali ha infatti comunicato la decisione di anticipare ad oggi 23 novembre 2012 il termine del periodo di offerta del bond con scadenza al 2018.


Allo stesso tempo, inoltre, Atlantia ha comunicato di essersi avvalsa della possibilità, contemplata nel prospetto informativo riguardante l’emissione stessa, di aumentare l’ammontare complessivo offerto da 750 milioni di euro a 1 miliardo di euro.

I proventi raccolti attraverso tale emissione verranno utilizzati per finalità di gestione operativa generale del gruppo. Più nel dettaglio, il Consiglio di amministrazione di Atlantia ha previsto che le risorse finanziarie derivanti dall’emissione delle obbligazioni saranno destinate, almeno in parte, ad Autostrade per l’Italia, a titolo di finanziamento infragruppo, in modo tale da far si che questa possa far fronte al proprio fabbisogno finanziario e possa sostenere investimenti futuri. Non si esclude inoltre di utilizzare parte dei proventi per ripagare parzialmente il debito in essere.

Entro 5 giorni lavorativi dalla conclusione del periodo di offerta, quindi entro il 30 novembre, saranno rese note le informazioni riguardanti l’esito del collocamento, ossia il volume delle richieste pervenute, il rendimento definitivo delle obbligazioni, il prezzo, la data di emissione e quella di scadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>