Mediobanca inizia l’era Pagliaro

di Millocca Manuel Commenta

Oggi si chiude l'era di Geronzi a Mediobanca ..

Oggi si chiude l’era di Geronzi a Mediobanca , il patto di sindacato ha ieri deciso che il prossimo amministratore delegato della Banca d’Affari sarà Pagliaro nominato.

Ieri dopo che Geronzi se ne andato anche dalla presidenza del consiglio sindacale è stato nominato suo successore Angelo Caso, infatti tutte le azioni effettuate ieri derivano dalle decisioni prese Venerdì.
All’assemblea del 24 Aprile verrà votata la lista dei 19 consiglieri che diventeranno il nuovo Consiglio di Amministrazione di Mediobanca .


Il patto di venerdì ha anche chiarito alcuni punti in sospeso come le conseguenze dell’uscita di Geronzi, il posto lasciato libero da Geronzi nel cda resterà tale, infatti si passera da 22 membri a 21.

Anche il comitato esecutivo della banca d’affari scenderà da 9 a 8 membri , il patto dei soci ha fatto in modo di svincolare la partecipazione delle Acciaierie Valbruna che sono pari al 0,7% del capitale, facendo uscire l’acciaieria dal sindacato.

Dopo il patto del sindacato si è sviluppata la lista dei possibili consiglieri del Cda.
Si pensa anche che ci sia una possibile crescita di Vinci che forse potrà diventare il futuro direttore generale di Mediobanca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>