Previsioni Lottomatica 2011-2012

di Stefania Russo Commenta

Nel corso dei primi nove mesi del 2011 Lottomatica ha messo a segno una crescita dei ricavi di oltre il 50%, un trend...

Nel corso dei primi nove mesi del 2011 Lottomatica ha messo a segno una crescita dei ricavi di oltre il 50%, un trend positivo che dovrebbe proseguire anche per la restante parte dell’anno.

A riguardo, in particolare, si stima per l’intero 2011 una crescita del 20% dei ricavi consolidati, che dovrebbero quindi arrivare a superare i 2,85 miliardi di euro, mentre l’indebitamento netto consolidato dovrebbe calare a 2,8 miliardi di euro rispetto ai 2,976 miliardi registrati alla fine del 2010.

PREVISIONI LOTTOMATICA 2011-2012 ALZATE DA CREDIT SUISSE

Il management prevede inoltre una continuazione della crescita anche nel corso del 2012. Le stime relative al prossimo anno, salvo il verificarsi di eventi al momento non prevedibili, vedono infatti una crescita del 5% dei ricavi, soprattutto grazie alla tenuta del mercato italiano e al miglioramento sul mercato internazionale. L’Ebitda dovrebbe arrivare a superare la soglia di un miliardo di euro, mentre il rapporto debiti/Ebitda dovrebbe migliorare attorno a 2,6. L’indebitamento dovrebbe poi calare ulteriormente rispetto al 2011 posizionandosi sotto quota 2,6 miliardi di euro.

LOTTOMATICA E SNAI IN CALO PER POSSIBILI MISURE DEL GOVERNO

Se le previsioni dovessero rivelarsi fondate, dunque, il gruppo riuscirà a raggiungere gli obiettivi previsti dal piano con un anno di anticipo rispetto al previsto.

Per quanto riguarda il titolo in Borsa, alla luce dell’andamento positivo dell’attività e delle previsioni ottimiste, diversi analisti mantegono rating “buy” sul titolo Lottomatica. Tra questi figurano gli analisti di Equita , Deutsche Bank, Kepler, Cheuvreux, Fidentiis, Centrobanca, Banca Imi e Merrill Lynch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>