Risanamento proposta di acquisto presentata da Zunino

di ND82 Commenta

Luigi Zunino è uscito ufficialmente allo scoperto su Risanamento, confermando la propria offerta d’acquisto sulla società immobiliare

risanamento

Luigi Zunino è uscito ufficialmente allo scoperto su Risanamento, confermando la propria offerta d’acquisto sulla società immobiliare. Dopo un continuo rincorrersi di rumors e smentite, Zunino è stato costretto a comunicare le sue intenzioni su Risanamento dietro richiesta della Consob, allo scopo di evitare speculazioni e manipolazioni sul titolo in borsa. L’ex fondatore e azionista di Risanamento ha così confermato la sua proposta d’acquisto. Se l’offerta sarà accettata, Zunino dovrà lanciare un’Opa obbligatoria su Risanamento. A Piazza Affari il titolo Risanamento (ticker: RN) è in forte rialzo.

Le azioni della società immobiliare evidenziando un progresso provvisorio del 5,13% a 0,244 euro. E’ stato toccato finora un top intraday a 0,2498 euro, che nelle prossime ore potrebbe essere aggiornato con nuovi massimi. Il titolo è così salito sui top da oltre sette giorni. Lo scorso mese fu interessato da un movimento speculativo, che in pochi giorni spinse i prezzi da 0,15 euro a 0,28 euro.

RISANAMENTO SOSPESA PER ECCESSO DI RIALZO DOPO DISSEQUESTRO AREE

Risanamento fu fondata dallo stesso Zunino nel 2002, ma nell’estate del 2009 è stata salvata dalle banche creditrici che hanno così assunto il controllo del capitale. Infatti, oggi l’azionariato di Risanamento è così composto: Intesa Sanpaolo al 35,9%, Unicredit al 14,4%, Banca Popolare di Milano al 6,6%, Banco Popolare al 3,5%, Banca Monte dei Paschi di Siena al 3%.

Zunino ha confermato di aver inviato un’offerta alle banche azioniste e a Sistema Holding Zunino (in liquidazione) per acquistare l’88% del capitale di Risanamento a un prezzo di 0,25 euro per azione. La proposta dell’imprenditore piemontese arriva proprio nel giorno del consiglio di amministrazione di Risanamento, che è stato chiamato ad esaminare l’offerta giunta da Idea Fimit per Milano Santa Giulia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>