Borsa Italiana 27 Aprile 2010

di Millocca Manuel Commenta

Borsa Italiana 27 Aprile 2010..

Giornata negativa per Piazza Affari che come ieri continua la propria caduta libera, in compagnia delle altre borse europee , dopo che la Germania ha negato gli aiuti alla Grecia facendo cosi preoccupare le borse europee di un possibile default Greco.

Oggi i principali titoli di Piazza affari sono al ribasso come FTSE MIB che si porta a quota 21487 punti in ribasso di ben due punti e mezzo percentuali,Il MiD CAP ha avuto stamane una discesa superiore a due punti percentuale portandosi a quota 24283 punti, male anche All Share che scende di circa due punti percentuale a quota 22052 punti.



Oggi i titoli Mps perde il 3,27% anche se ieri aveva presentato dei risultati economici molto positivi, infatti nel esercizio 2009 ha raggiunto quota 220 Milioni di Utili una cifra ottima se si pensa ai risultati del esercizio precedente.

Dopo la presentazione dei bilanci del primo trimestre 2010 Eni continua a scendere, infatti oggi ha perso all’incirca 3 punti percentuali portandosi a quota 16,88 euro ad azione.

Male anche Banco popolare dopo che nell’assemblea ordinaria si erano registrati risultati molto positivi, oggi Banco Popolare perde tre punti e mezzo percentuale portandosi a quota 4,79 euro.

Tutti gli altri titoli italiani stanno subendo gravi discese portando perdite che oscillano dal 1% a 5% circa,dovute al caso Greca che si sta aggravando, infatti il paese ellenico è diventato quello con la possibilità di default più alta superando cosi l’Argentina e Il Venezuela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>