Come investire in Enel Green Power

di Stefania Russo Commenta

Per chi intende puntare alle energie rinnovabili di Enel Green Power l'investimento minimo, almeno per il momento, è di 3600 euro..

Per chi intende puntare alle energie rinnovabili di Enel Green Power l’investimento minimo, almeno per il momento, è di 3.600 euro, ossia 2.000 azioni ad un prezzo compreso tra 1,8 e 2,1 euro. La cifra, dunque, è accessibile anche ai piccoli risparmiatori e a coloro che non hanno esperienza in investimenti di questo tipo.

Proprio questi ultimi si ritrovano praticamente spiazzati in questo momento, non sapendo come muoversi per investire i propri soldi nelle energie rinnovabili dell’azienda di proprietà di Enel.


Ebbene, il primo passo è quello di collegarsi al sito www.enelgreenpower.com, scaricare gli appositi moduli, stamparli, compilarli e consegnarli in una delle banche scelte da Enel per il collocamento delle azioni (Unicredit, JP Morgan, Morgan Stanley, Barclays, Bofa-Merril Lynch e Bbva).

Nonostante sia una cifra accessibile 3.600 euro vi sembrano troppi? Potete ancora sperare visto che nel caso in cui la domanda risulti superiore a quelle che sono le aspettative, ipotesi più che probabile, la società si è riservata la facoltà di dimezzare il lotto minimo di azioni sottoscrivibili a 1.000, riducendo così l’investimento minimo a 1.800 euro.

Quest’ultima ipotesi, come dicevamo, non è per nulla remota dal momento che l’Ipo di Enel Green Power è considerata la più importante dell’anno a Piazza Affari e una delle principali in tutta Europa, lo stesso Fulvio Conti ha spiegato che di sicuro sarà un successo, soprattutto perché a suo avviso il rendimento minimo garantito sarà compreso tra il 5 e il 6%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>