Finmeccanica risente giudizio Goldman Sachs

di Stefania Russo Commenta

Il peggior titolo di oggi a Piazza Affari è senza dubbio Finmeccanica, che è arrivato a perdere oltre due punti percentuali a causa del giudizio...

Il peggior titolo di oggi a Piazza Affari è senza dubbio Finmeccanica, che è arrivato a perdere oltre due punti percentuali a causa del giudizio negativo arrivato questa mattina da Goldman Sachs, che ha confermato sul titolo rating sell e target price fermo a 7 euro.

La banca d’affari ha motivato la sua decisione spiegando che l’andamento dell’attività del gruppo dipende in larga parte dalle decisioni che i governi prenderanno in merito al settore della difesa, in quanto i tre principali clienti di Finmeccanica sono il governo italiano, il governo statunitense e il governo britannico.


Il calo dei ricavi prospettato da Goldman Sachs dipende soprattutto dall’elevata probabilità che, a causa del downgrade sull’outlook del rating italiano deciso nei giorni scorsi da Standard & Poor’s, il governo italiano deciderà di tagliare i costi, compresi quelli della difesa. Se questa ipotesi dovesse rivelarsi fondata, dunque, i conti di Finmeccanica ne risentirebbero inevitabilmente dal momento che l’Italia contribuisce per il 20% al suo fatturato.

Goldman Sachs ritiene inoltre che con ogni probabilità il gruppo non riuscirà a rispettare quelle che sono le stime del consensus sull’utile per azione dei prossimi tre anni, motivo per il quale ha provveduto ad abbassare le sue previsioni sull’utile per azione 2012 del 13% portandole a 1,09 euro per azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>