Giudizio analisti titolo Luxottica dopo risultati esercizio 2012

di Stefania Russo Commenta

A poche ore dall'annuncio del bilancio e del dividendo Luxottica relativo all'esercizio 2012, gli analisti di alcune...

A poche ore dall’annuncio del bilancio e del dividendo Luxottica relativo all’esercizio 2012, gli analisti di alcune tra le più importanti banche d’affari hanno espresso il loro parere sul titolo, nella maggior parte dei casi mantenendo invariata la loro valutazione.

In particolare, gli analisti di Equita Sim hanno definito solidi i conti della società, sottilineando che sia i flussi di cassa realizzati che il dividendo distribuito sono superiori rispetto alle loro stime. Pertanto è stato confermato sul titolo rating “buy” e target price a 37 euro.


Hanno confermato l’indicazione di acquisto sul titolo anche gli analisti di Citigroup, con un target price a 33,7 euro, soprattutto in considerazione delle prospettive positive per l’esercizio in corso. Gli analisti di Mediobanca hanno definito i numeri solidi e in linea con le stime, pertanto hanno confermato rating “neutral” con un target price di 33 euro.

Al contrario, gli analisti di Cheuvreux hanno tagliato il rating da “outperform” a “underperform”. A loro avviso, dunque, il titolo registrerà una performance inferiore rispetto a quella di mercato, in quanto con ogni probabilità gli attuali multipli andranno ad implicare potenzialità di crescita più limitate. Il target price è invece stato alzato da 33 a 36 euro.

Luxottica, ricordiamo, ha archiviato il 2012 con ricavi per quasi 7,09 miliardi di euro, in aumento del 13,9% rispetto all’anno precedente, mentre l’utile netto è passato da 452,34 milioni a 541,7 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>