Giudizio analisti titolo STM dopo dati terzo trimestre 2012

di Stefania Russo Commenta

A seguito della pubblicazione da parte di STMicroelectronics dei risultati realizzati nel corso del terzo trimestre dell'anno, alcune...

A seguito della pubblicazione da parte di STMicroelectronics dei risultati realizzati nel corso del terzo trimestre dell’anno, alcune tra le principali banche d’affari hanno comunicato di aver rivisto la loro valutazione sul titolo.

Figurano tra questi gli esperti di Barclays, che hanno alzato da 3,75 euro a 4,1 euro il prezzo obiettivo e ribadito rating “equalweight” (Neutrale). Gli analisti di S&P Equity ha invece confermato rating “sell” e target price a 4 euro, nonostante la decisione di migliorare le stime sulla redditività per il biennio 2013/2014. Dello stesso parere anche UBS, che ha confermato rating “sell”.


Nessuna variazione anche da Morgan Stanley, che a seguito della pubblicazione della terza trimestrale 2012 da parte di STMicroelectronics ha deciso di confermare sul titolo giudizio “equalweight” e target price a 4,9 euro. Deutsche Bank ha invece deciso di mantenere inalterato il rating ma di alzare leggermente il target price, che passa così da 3,5 a 3,6 euro.

STMicroelectronics, ricordiamo, ha archiviato il terzo trimestre del 2012 con ricavi in flessione a 2,17 miliardi di dollari e una perdita di 478 milioni di dollari. Al 30 settembre 2012 la posizione finanziaria della società è risultata positiva per 1,06 miliardi di dollari, in leggero peggioramento rispetto agli 1,17 miliardi registrati ad inizio anno.

Contestualmente all’annuncio dei risultati realizzati nel corso periodo compreso tra luglio e settembre 2012, il managment del gruppo ha fatto sapere che alla fine dell’anno verrà presentato il nuovo piano industriale, che sarà focalizzato soprattutto su una riduzione dei costi finalizzata ad ottenere un risparmio di 150 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>