Mediaset interessata a La7 ma Mediobanca nega dati sensibili

di Stefania Russo Commenta

Secondo quanto riportato da alcune indiscrezioni di stampa, Mediaset avrebbe presentato una manifestazione di interesse non vincolante...

Secondo quanto riportato da alcune indiscrezioni di stampa, Mediaset avrebbe presentato una manifestazione di interesse non vincolante per l’acquisto del canale televisivo La7, del 51% del canale televisivo MTV e di 3 Multiplex di TI Media.

Tuttavia, sempre secondo rumors non confermati, Mediobanca, l’advisor di Telecom Italia Media per la vendita di La7, avrebbe negato i dati sensibili a Mediaset, rifiutando di inviargli il cosiddetto “information memorandum”.


A suo avviso, infatti, l’eventuale acquisizione da parte dell’azienda del Biscione farebbe inevitabilmente sorgere problemi di concentrazione sui mercati della raccolta pubblicitaria, pertanto ci sarebbe senza dubbio un intervento dell’Antitrust.

Il rifiuto di Mediobanca, oltre che con questioni inerenti ai limiti imposti alla concentrazione sui mercati della raccolta pubblicitaria, riguarda anche l’attività svolta da Mediaset, in quanto trattandosi di un diretto concorrente di La7 Piazzetta Cuccia ha ritenuto inopportuno fornire informazioni sensibili relative al gruppo. Il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse scadrà lunedì 24, per ora delle 15 pervenute solo 7 hanno avuto seguito con l’invio della documentazione.

Stamane a Piazza Affari il titolo Telecom Italia Media segna un rialzo di circa dieci punti percentuali a 0,1812 euro, Telecom Italia perde oltre un punto e mezzo percentuale mentre Mediaset perde oltre due punti percentuali a 1,819 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>