Pirelli Re diventa Prelios, il 25 ottobre assegnazione azioni

di Stefania Russo Commenta

Pirelli ha fatto sapere che l'assegnazione delle azioni Pirelli Re agli azionisti Pirelli & C partirà il 25 ottobre. Lo scorso 15 luglio, infatti, l'azienda ha..

Pirelli ha fatto sapere che l’assegnazione delle azioni Pirelli Re agli azionisti Pirelli & C partirà il 25 ottobre. Lo scorso 15 luglio, infatti, l’azienda ha deliberato una riduzione del capitale sociale tramite l’assegnazione, agli azionisti ordinari e di risparmio, di 487.231.561 azioni ordinarie Pirelli Re detenute dalla società.

Allo scadere dei termini di legge, infatti, non è stata presentata alcuna opposizione da parte dei creditori della società, per cui dal 25 ottobre le azioni saranno negoziate in Borsa.

L’assegnazione delle azioni ordinarie Pirelli Re, in particolare, sarà effettuata nel rapporto di 1 azione Pirelli Re per ogni 1 azione ordinaria e/o di risparmio Pirelli & C. detenuta.

Attraverso una nota, inoltre, Pirelli ha fatto sapere che Pirelli Re cambierà la denominazione sociale in Prelios e debutterà in Borsa con il nuovo nome lunedì prossimo. Nella nota viene anche ricordato che il cambio di denominazione è stato approvato dall’assemblea lo scorso 15 luglio e avviene per effetto del perfezionamento della separazione da Pirelli & C.

Con Prelios si posiziona sul mercato, in Italia e a livello europeo, uno dei principali gestori immobiliari con circa 15,6 miliardi di euro di patrimonio gestito“.

Al momento a Piazza Affari Pirelli & C. registra una crescita dell’1,01% a 6,5 euro mentre Pirelli Re perde il 2,55% a 0,4005.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>