Previsioni Pirelli secondo trimestre 2012 secondo Morgan Stanley

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari il titolo Pirelli & C. segna nel pomeriggio un rialzo di oltre quattro punti percentuali a 7,285 euro, nonostante...

A Piazza Affari il titolo Pirelli & C. segna nel pomeriggio un rialzo di oltre quattro punti percentuali a 7,285 euro, nonostante l’andamento al ribasso dei principali indici azionari del listino milanese.

Il rialzo registrato dal titolo dell’azienda guidata da Marco Tronchetti Provera non è attribuibile a nessun particolare avvenimento, l’unica notizia che gli esperti sono riusciti a ricondurre a tale rialzo riguarda la visione favorevole arrivata dagli analisti di Morgan Stanley, che hanno comunicato di aver confermato il target price a 12 euro e il rating “overweight”.


In altre parole, dunque, gli analisti della banca d’affari USA consigliano agli investitori di sovrappesare le azioni Pirelli nel loro portafoglio di investimenti, soprattutto in vista della diffusione dei conti relativi al secondo trimestre in programma per il 26 luglio prossimo.

Gli esperti di Morgan Stanley si sono detti convinti che la società non deluderà le attese degli azionisti e confermerà gli obiettivi prefissati per l’esercizio in corso. A sostenere le attività del gruppo, infatti, saranno soprattutto i maggiori risparmi a livello di costi e i prezzi più bassi delle materie prime, che dovrebbero riuscire a compensare la performance deludente a livello di volumi. Al riguardo, infatti, il broker ha fatto sapere di aspettarsi un downgrade della guidance sui volumi da -1/2% a -3/4% a causa dell’andamento più debole del previsto del segmento non-premium.

Più nel dettaglio, Morgan Stanley si aspetta per Pirelli ricavi nel secondo trimestre in aumento a 1,514 miliardi di euro, un ebit a 204 milioni e un indebitamento finanziario netto a 1,75 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>