Rating Snam tagliato da Citigroup

di Stefania Russo Commenta

Gli analisti di Citigroup hanno comunicato oggi di aver tagliato il rating sul titolo Snam portandolo da "neutral" a "sell", mentre il target price è stato portato da 3,70 a 3,50 euro...

snam

Gli analisti di Citigroup hanno comunicato oggi di aver tagliato il rating sul titolo Snam da “neutral” a “sell”, mentre il target price è stato portato da 3,70 a 3,50 euro.

Gli esperti della banca d’affari statunitense, dunque, consigliano ora agli investitori di vendere le azioni Snam eventualmente presenti all’interno del loro portafoglio di investimenti, soprattutto considerando che ad oggi l’azione tratta con un premio del 16% rispetto al suo RAB (Regulatory Asset Base) relativo al 2013.


Tale premio, infatti, secondo gli esperti di Citigroup, non è affatto giustificato per le aziende italiane attive nel settore, duramente colpite dalla Robin Hood tax e dalle passività fiscali. Riguardo alla Robin Hood tax, in particolare, gli analisti, considerando il deficit del Paese, ritengono che tale prelievo verrà confermato anche nei prossimi tre anni, un rischio che a loro avviso non è inglobato nell’attuale valutazione del titolo da parte del mercato.

Il broker ha inoltre rivisto al ribasso le stime di eps 2013 di Snam da 0,29 a 0,28 euro per azione, inoltre ha definito la politica dei dividendi adottata dalla società “non sana”, in quanto al momento le attese sono di una cedola pari a 0,25 euro per azione, che implica un payout dell’88%. Questo a loro avviso significa che qualora la società dovesse decidere di optare per il mantenimento della politica dei dividendi sarebbe inevitabile il ricorso ad un aumento di capitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>