Saras joint venture con Rosneft

di Stefania Russo Commenta

Saras ha comunicato di aver sottoscritto con il gruppo petrolifero Rosneft una lettera di intenti destinata alla costituzione di una joint...

Saras ha comunicato di aver sottoscritto con il gruppo petrolifero Rosneft una lettera di intenti destinata alla costituzione di una joint venture paritetica per la commercializzazione e la lavorazione di petrolio greggio e la vendita di prodotti petroliferi.

La collaborazione consentirà ad entrambe le società di capitalizzare le proprie potenzialità nei segmenti upstream e downstream, sfruttando da un lato la posizione privilegiata di Rosneft nel campo delle forniture di greggio e di altri prodotti petroliferi e dall’altro la raffineria Saras di Sarroch per la lavorazione.


Nell’ambito di tale partnership, inoltre, le due società hanno anche intenzione di sviluppare nuovi mercati e attività nel settore petrolifero, che andranno ad affiancare i canali di mercato della società italiana già esistenti.

La notizia è stata accolta positivamente dal mercato e dagli analisti. Gli esperti di Intermonte, tuttavia, pur affermando che si tratta di un accordo importante per la società italiana, hanno sottolineato che non è ancora chiaro se ci sarà un conferimento della raffineria di Sarroch alla joint venture o se si tratta soltanto di un accordo commerciale. Gli stessi analisti hanno inoltre evidenziato che i margini di raffinazione nel Mar Mediterraneo restano sotto pressione, con un peggioramento dell’indice EMC benchmark nel corso dell’ultima settimana a -2,4 dollari il barile da -2,2 dollari della settimana precedente. A loro avviso, qualora il quarto trimestre dovesse chiudersi su questi livelli, ci sarà un taglio del 10-15% delle stime di ebitda 2012.

Nel frattempo a Piazza Affari Saras beneficia dell’ulteriore passo in avanti compiuto nell’ambito di una collaborazione con il gruppo petrolifero russo. In tarda mattinata, infatti, il titolo segna un rialzo di oltre un punto e mezzo percentuale a 1,021 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>