Strategia di investimento in azioni suggerita da Goldman Sachs

di Stefania Russo Commenta

Gli analisti di Goldman Sachs hanno illustrato la loro strategia di investimento azionario, recentemente modificata...

Goldman sachs

Gli analisti di Goldman Sachs hanno illustrato la loro strategia di investimento azionario, recentemente modificata dopo i rialzi messi a segno dai mercati azionari di tutto il mondo dall’inizio dell’anno ad oggi.

In particolare, tra i settori su cui gli analisti della banca d’affari statunitense consigliano di investire figura il settore automobilistico, sul quale il rating è stato portato da “neutral” a “overweight”, soprattutto in considerazione del clima di maggiore fiducia dei consumatori rispetto a un anno fa, a cui si aggiunge l’incremento della liquidità dei mercati e delle valutazioni, che vedono i titoli del settore scambiati con uno sconto del 35% rispetto a una media storica del 18%. Tra le azioni preferite del settore figurano Volkswagen, Bmw e Porsche.


Allo stesso modo, è indicato tra i settori azionari da preferire quello del software, grazie alla solidità dei bilanci della maggior parte delle società che ne fanno parte. In particolare, i titoli individuati da Goldman Sachs sono Oracle, Check Point, Sap, Teradata, Salesforce e Netsuite.

Gli analisti della banca d’affari USA hanno inoltre deciso di incrementare il loro rating sul settore del trasporto aereo da “neutral” a “overweight”, in quanto a suo avviso beneficeranno del calo del prezzo del petrolio e dell’aumento dei consumi. I titoli preferiti sono Deutsche Lufthansa e Ryanair Holdings. Gli esperti di Goldman Sachs consigliano inoltre di investire in quelle società che esportano verso gli Stati Uniti, che dovrebbero quindi trarre vantaggio da una dinamica più vivace del mercato americano rispetto a quello europeo, come ad esempio Ubm, Sap, Wpp, Daily Mail General Trust, Informa, Assa Abloy, Experian, Smith group e Pearson.

Per contro, sul settore alimentare è stato ridotto il rating a “underweight”. Al riguardo gli unici titoli che meritano un giudizio positivo (outperform) sono Tate & Lyle, Aryzta, Nestlè e Orior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>