Target price Autogrill alzato da Citigroup

di Stefania Russo Commenta

Gli analisti di Citigroup hanno comunicato di aver alzato il target price sul titolo Autogrill da 9,1 a 11 euro, confermando al contempo rating "buy"...

Gli analisti di Citigroup hanno comunicato di aver alzato il target price sul titolo Autogrill da 9,1 a 11 euro, confermando al contempo rating “buy”.

L’upgrade è stato deciso a fronte delle potenzialità della società sul fronte della creazione di valore, uno scopo che potrà essere perseguito attraverso due distinte strade, ossia un recupero dei margini nell’ambito dell’attività food & beverage e la possibilità di trarre maggiore valore dalle attività nell’ambito del turismo.


Ma Citigroup non è l’unica a vedere in Autogrill delle potenzialità di forte crescita. La maggior parte degli analisti ha infatti una visione positiva sul titolo, soprattutto in considerazione dell’intenzione della società di procedere quanto prima alla separazione delle attività Food & Beverage da quelle Travel & Duty Free.

Tale operazione, infatti, secondo gli esperti, consentirà alla società di valorizzare i suoi asset, soprattutto mediante alleanze e aggregazioni ad oggi precluse proprio dalla mancata distinzione dei due rami di attività, che per tale motivo risultano al momento poco appetibili agli occhi di possibili partner.

A Piazza Affari stamane il titolo Autogrill beneficia dell’upgrade arrivato da Citigroup: in tarda mattinata segna infatti un guadagno di poco più di un punto percentuale a 9,045 euro, in controtendenza rispetto all’andamento dei principali indici azionari del listino milanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>