Telecom Italia valuta offerta Sawiris

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari nel corso della seduta odierna il titolo Telecom Italia è protagonista di una straordinaria performance...

A Piazza Affari nel corso della seduta odierna il titolo Telecom Italia è protagonista di una straordinaria performance. A spingere al rialzo il titolo della compagnia telefonica italiana sono state dapprima le indiscrezioni e poi la conferma dell’interesse del magnate egiziano Naguib Sawiris ad investire nel gruppo mediante un aumento di capitale dedicato.

Alle indiscrezioni di stampa, come anticipato, ha seguito la conferma da parte della stessa società che, su richiesta della Consob, ha pubblicato una nota con la quale ha informato di aver ricevuto nei giorni scorsi una comunicazione da parte del signor Naguib Sawiris, nella quale viene manifestato l’interesse all’investimento nel capitale di Telecom Italia mediante sottoscrizione di azioni di nuova emissione.


Di tale documento, spiega la nota, è stata data lettura al Consiglio di amministrazione durante la riunione dello scorso 8 novembre, il quale si è limitato a prenderne atto, riservandosi ogni opportuna valutazione a seguito delle necessarie verifiche che verranno effettuate a cura del managment.

La reazione del mercato alla notizia è stata opportunamente riassunta dal presidente di Telecom Italia, Franco Bernabè, secondo cui se c’è un interesse da parte di un soggetto vuol dire che all’interno del gruppo c’è un importante valore. In altre parole, la conferma dell’interesse di Sawiris riconosce implicitamente un valore inespresso di Telecom Italia.

Stando alle ultime indiscrezioni, il magnate egiziano per entrare nel capitale di Telecom Italia sarebbe disposto a realizzare un investimento di 4-5 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>